HOME AZIENDA SITI WEB CONTATTACI LAVORA CON NOI COSA DICONO DI NOI

 

NUORO

 

ZONE

 

SHOPPING

 

Luoghi e Personaggi della Sardegna

 

 

 

 

 

Nuoro

Il capoluogo della Barbagia sorge in bellissima posizione panoramica alle falde del Monte Ortobene. E’ una città in continuo sviluppo, dove moderni e vasti quartieri circondano il centro storico, formato da antichi palazzi e basse case. Monumenti di rilievo sono la Cattedrale (dedicata a S. Maria della neve) e la chiesa antica della Madonna delle Grazie, mentre si possono visitare il Museo Speleoarcheologico, la casa di Grazia Deledda, famosa scrittrice nuorese premio Nobel per la letterattura, e il Museo del Costume, in cui sono raccolte numerose testimonianze dell’arte barbaricina.

Chiesa delle Grazie Antica

Salendo sul Monte Ortobene, ricco di ottime sorgenti, è possibile respirare l’aria dei boschi di pini e dei lecci che giungono sulla cima, fino al Belvedere dove si trova l’imponente statua del Redentore, eretta nel 1901.

Fin da quel tempo si svolge l’omonima sagra che richiama in città numerosi gruppi folkloristici che sfilano in costume tra due ali di folla: la sagra continua sul monte il 29 agosto, con la messa all’aperto e la processione in costume.

Sul lato meridionale della montagna, una strada porta alla località Sedda Ortai; quì si può ammirare un pittoresco roccione detto "Sa Conca" (la testa) utilizzato dai pastori come ovile.

Il Redentore

Sa conca