HOME AZIENDA WEB CONTATTACI LAVORA CON NOI COSA DICONO DI NOI

 

Oristano

Shopping

 

I COMUNI

L'ORISTANESE

 

- Oristano

 

-

La provincia di Oristano (2631 km2, 158.613 ab., 78 comuni) confina con le province di Nuoro (a nord e a est) e di Cagliari (a sud) mentre a ovest bagnata dal mar di Sardegna. La costa, alta nella parte settentrionale, bassa e disseminata di stagni (Santa Giusta, Cabras, Mistras) nelle aree centrale e meridionale, all'altezza del golfo di Oristano Il territorio pu essere distinto in due zone: la pianura del Campidano settentrionale, bonificata; la zona montana e collinare, con il massiccio del Montiferru (1050 m), le colline della Marmilla, le colline dell'Arborea e il monte Arci. Il fiume principale il Tirso che scorre nella parte nord-orientale del territorio e che, sbarrato nel medio corso, forma il lago artificiale Omodeo il quale regola le piene del fiume e alimenta una centrale idroelettrica. Il clima, di tipo marittimo temperato, caratterizzato da estati calde e secche nonch da inverni miti e alquanto piovosi. La popolazione, pi rada nella zona montana, si addensa nel capoluogo e nei principali centri: Cabras, Cuglieri, Terralba, Mogoro, Samugheo; Arborea (18 km a sud di Oristano) fu fondata nel 1928 dal governo fascista in una zona gi paludosa, bonificata.

L'economia della provincia prevalentemente basata sull'agricoltura, con coltivazioni distribuite in base alle caratteristiche dei terreni; nella zona settentrionale prevalgono ulivi, vite e agrumi; nella fascia del Tirso si coltivano ortaggi e foraggi; nella zona di Arborea sono diffusi riso, foraggi e barbabietole da zucchero. L'allevamento (ovini e caprini) e la pesca (sia in mare sia negli stagni litoranei) sono molto attivi. L'artigianato (ricami; lavori in legno, argilla e ferro; stoviglie) caratteristico. L'industria opera nei settori alimentare (zuccherifici, caseifici, riserie, stabilimenti vinicoli), petrolchimico, del legno, dei materiali da costruzione. La rete di comunicazioni si avvale di strade (tra cui il tratto della statale che collega i golfi dell'Asinara e di Cagliari) e della linea ferroviaria Cagliari-Olbia.